Arysta

Vacciplant: uso eccezionale su Rucola Baby Leaf

news-image

In data 18 ottobre l’induttore di resistenza Vacciplant, già registrato su lattuga per il controllo della Bremia, oltre che su Vite, Melo, Pero, Fragola, ha ottenuto l’autorizzazione all’uso straordinario sulla Rucola Baby Leaf per il contenimento della Peronospora (Hyaloperonospora parasitica).

L’uso del Vacciplant sulla Rucola Baby Leaf è autorizzato a partire dal 18 ottobre 2018 sino al 14 febbraio 2019: è utilizzabile a partire dalla terza foglia vera aperta, da 2 a 6 trattamenti, alla dose di 2 l/ha con cadenza ogni 7-10 giorni.

Vacciplant è l’unico agrofarmaco autorizzato a base di Laminarina (45 g/l), stimolatore delle difese naturali per il controllo preventivo della peronospora della lattuga e della rucola, ideale per la riduzione di input chimici, miscibile con altri agrofarmaci e selettivo sulla coltura, con un tempo di carenza di 0 giorni, impiegabile sia in integrato che in agricoltura Biologica