Arysta

 

ERBICIDA IN GRANULI A BASE DI TRIBENURON METILE

Carta d’identità

Composizione: Tribenuron metile puro g 75 Coformulanti: q.b. a g. 100

 

Formulazione: Granuli idrodisperdibili Idrodisperdibili (WG)

 

Registrazione: n. 16516 del 25/11/15

Confezioni – Bustina: 10 g. (cartone 68 pz)

Impieghi autorizzati

 

COLTURE AVVERSITA’ MODALITA’ DI IMPIEGO INTERVALLO DI SICUREZZA
CEREALI (Frumento, Orzo, Avena, Segale e Triticale) Anagallis foemina (Centocchto), Anacyclus clavatus (Camomilla tomentosa), Brassica nigra (Senape nera).
Capsella bursa-pastoris (Borsa del pastore). Chenopodium spp. (Farinello comune), Descurainia sophia (Erbasofia)Diplotaxis spp. (Rughetta),Euphorbia exigua (Euforbia sottile), Fallopia convo/vulus (Convolvolo nero) Fumaria officinalis (Fumaria), Galium aparine (Attaccamani), Hyperico umimberbe (Comacchina), Lactuca serriola (Lattuga selvatica), Lamium purpureum (Falsa ortica). Matricaria spp. (Camomilla).
Mercurialis annua (Mercorella), Myagrum perfoliatum (Miagro liscio), Oxalis cernua (Acetosella), Papaver
rhoes (Papavero), Polygonum aviculare (Correggiola), Ranunculus spp. (Ranuncolo). Rumex spp. (Romice), Shepherdiaspp, Stellaria media (Centocchiocomune). Veronicaspp. (Veronica), Violaarvense (Violetta).
1 applicazione all’anno in post- emergenza alla dose di 20 g di formulato ad ettaro (20g/ha) nel periodo compreso tra lo stadio di 3 foglie fino allo stadio di foglia a bandiera (BBCH 12- BBCH 39). Distribuire la dose consigliata con un volume d’acqua pari a 200 -300 litri. Non applicare prima della fine di febbraio nell’anno di raccolta della coltura trattata.
Sicurezza

 

H317: Può provocare una reazione allergica cutanea.

H319: Provoca grave irritazione oculare.

H410: Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.