Fungicida a base di dodina ad attività penetrante, preventiva e curativa per fruttiferi, ortaggi, ornamentali e pioppo

Punti di forza
  • Famiglia delle guanidine
  • Meccanismo d’azione unico
  • Registrato in tutto il mondo
  • Formulazione in granuli idrodispersibili
Summary/Passport

Utilizzo del prodotto: Fungicida a base di dodina con azione preventiva e curativa

Composizione: Dodina 65%

Formulazione: Granuli idrodispersibili

Registrazione: n° 3412 del 8/1/1980

Famiglia chimica: Guanidine Meccanismo d’azione FRAC U12

Meccanismo d’azione: La dodina agisce in modo preventivo e curativo alterando la membrana cellulare per dissoluzione dello strato lipidico e inibendo l’attività di enzimi solfidrilici e amminici. E’ efficace anche a basse temperature (da 2 °C) e può essere applicata anche su vegetazione bagnata.

Confezioni: Sacchetto 1 kg

Conservazione: Immagazzinare in luogo fresco e asciutto, a temperature comprese tra -10 e +35 °C.

Registered Use
Coltura Malattia Dose Epoca d’impiego Intervallo di sicurezza
Melo e Pero
Massimo 3 trattamenti annui
Ticchiolatura 70-80 g/Hl (preventivi)
120 g/Hl (curativi)
Massimo 1,38 kg formulato/Ha
Trattamenti curativi entro 48 ore dalla pioggia infettante o preventivi ogni 7-14 giorni. 40 giorni
Pesco
Massimo 2 trattamenti annui
Intervallo minimo 7 giorni
Dose massima: 1,38 kg formulato/Ha
Monilia 80-100 g/Hl Apertura e caduta petali 75 giorni
Bolla e Corineo 80-120 g/Hl Caduta foglie e inizio rigonfiamento gemme
80 g/Hl Trattamenti in vegetazione
Fusicoccum e Cytospora 120-150 g/Hl Inizio caduta foglie e inizio rigonfiamento gemme
100 g/Hl Trattamenti in vegetazione
Maculatura batterica
(Xanthomonas campestris pv. pruni)
120 g/Hl Trattamenti preventivi dopo la raccolta fino a inizio caduta foglie
Ciliegio
Massimo 2 trattamenti annui
Intervallo minimo 7 giorni
Dose massima: 1,04 kg formulato/Ha
Botritis e Monilia 80-100 g/Hl Dopo la fioritura 14 giorni
Antracnosi 80 g/Hl
Olivo
Massimo 2 trattamenti annui
Intervallo minimo 7 giorni
Dose massima: 1,38 kg formulato/Ha
Occhio di pavone 90-120 g/Hl Primavera alla ripresa vegetativa delle gemme
Autunno fra fine settembre e i primi di ottobre.
7 giorni
Nespolo
Massimo 3 trattamenti annui
Intervallo minimo 7 giorni
Dose massima: 1,38 kg formulato/Ha
Ticchiolatura 70 g/Hl
120 g/Hl
Trattamenti preventivi Trattamenti curativi 40 giorni
Pioppo Marssonina 70-80 g/Hl
120 g/Hl
Trattamenti preventivi Trattamenti curativi -
Garofano Fusariosi 80-100 g/Hl Trattamenti preventivi  
Safety

INDICAZIONI DI PERICOLO : H302 + H332: Nocivo se ingerito o inalato.
H315: Provoca irritazione cutanea. H318: Provoca gravi lesioni oculari.
H410: Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
EUH401: Per evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

CONSIGLI DI PRUDENZA: Evitare di respirare la polvere/i fumi/i gas/la nebbia/i vapori/gli aerosol.
P270: Non mangiare, né bere, né fumare durante l’uso.
P280: Indossare guanti/indumenti protettivi/Proteggere gli occhi/il viso.
P301+P312: IN CASO DI INGESTIONE accompagnata da malessere: contattare un CENTRO ANTIVELENI o un medico.
P310: Contattare immediatamente un CENTRO ANTIVELENI o un medico.
P501: Smaltire il prodotto/recipiente in conformità alla regolamentazione nazionale