Acaricida per impiego in pieno campo ed in serra su fragola, pomodoro, melanzana, peperone, cetriolo, zucchino, melone, cocomero, zucca e su agrumi, melo e pero

Punti di forza
  • Attivo su forme mobili e uova
  • Azione di contatto
  • Selettivo su artropodi utili
  • Ottima persistenza d’azione
Summary/Passport

Utilizzo del prodotto: Acaricida per impiego in pieno campo ed in serra su fragola, pomodoro, melanzana, peperone, cetriolo, zucchino, melone, cocomero, zucca e su agrumi, melo e pero

Composizione: Bifenazate 480 g/L

Formulazione: Sospensione concentrate

Registrazione: n° 16402 del 13/07/2015

Famiglia chimica: Carbazati Meccanismo d’azione IRAC 20D

Meccanismo d’azione:Il bifenazate è dotato di azione di contatto contro forme mobili e uova degli acari sensibili. L’azione avviene mediante blocco della respirazione cellulare in seguito a interferenza nella respirazione mitocondriale, con inibizione della catena di trasporto degli elettroni e della produzione di energia.

Confezioni: Flacone 250 ml

Conservazione: Immagazzinare in luogo fresco e asciutto, a temperature comprese tra -10 e +35 °C.

Registered Use
Coltura Fitoparassita Dose Intervallo di sicurezza gg
Fragola (pieno campo e serra) Ragnetto rosso bimaculato (Tetranychus urticae), Ragnetto rosso del garofano (Tetranychus cinnabarinus) In serra: 20–25 ml/hl utilizzando volumi d’acqua di 1000-1200 L/ha (corrispondenti a 200-300 ml di prodotto/ha e 96-144 g di sostanza attiva/ha); in campo: 20–25 ml/hl utilizzando volumi d’acqua di 1000 L/ha (corrispondenti a 200-250 ml di prodotto/ha e 96-120 g di sostanza attiva/ha). 3
POMODORO, PEPERONE, MELANZANA, CETRIOLO, ZUCCHINO, MELONE, COCOMERO e ZUCCA (in pieno campo ed in serra): Ragnetto rosso bimaculato (Tetranychus urticae), Ragnetto rosso del garofano (Tetranychus cinnabarinus) in serra: 20–25 ml/hl utilizzando volumi d’acqua di 1000-1500 L/ha (corrispondenti a 200-375 ml di prodotto/ha e 96-180 g di sostanza attiva/ha); in campo: 20–25 ml/hl utilizzando volumi d’acqua di 1000-1500 L/ha (corrispondenti a 200-375 ml di prodotto/ha e 96-180 g di sostanza attiva/ha). Su orticole e fragola con alta densità di fogliame, dove gli acari sono difficili da raggiungere, e/o in presenza di gravi infestazioni può essere necessario ripetere il trattamento dopo 7 giorni. Effettuare massimo 2 applicazioni per anno. 3
AGRUMI (arancio, mandarino, limone, clementino, limetta, bergamotto, cedro, pompelmo, pomelo, tangerino, chinotto, arancio amaro e mapo) Ragnetto rosso degli agrumi (Panonychus citri), Ragnetto rosso bimaculato (Tetranychus urticae), Ragnetto rosso del garofano (Tetranychus cinnabarinus) 50 - 60 ml/hl distribuiti con 1000 – 3000 L di acqua per ettaro (corrispondenti a 0,5 – 1,5 L di prodotto/ha e 240-720 g di sostanza attiva/ha) secondo lo sviluppo della chioma. Effettuare 1 applicazione per anno. 14
MELO E PERO Ragnetto rosso dei fruttiferi (Panonychus ulmi) 50-67 ml/hl distribuiti con 1500 L di acqua per ettaro (0,75 - 1 L di prodotto/ha e 360-480 g di sostanza attiva/ha). Effettuare 1 applicazione per anno. 14
Safety

INDICAZIONI DI PERICOLO : H317 Può provocare una reazione allergica cutanea.
H410 Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

CONSIGLI DI PRUDENZA: P102 Tenere fuori dalla portata dei bambini.

PREVENZIONE: P261 Evitare di respirare gli aerosol.
P270 Non mangiare, né bere, né fumare durante l'uso.
P273 Non disperdere nell’ambiente.

P280 Indossare guanti e indumenti protettivi.

REAZIONE: P333+P313 In caso di irritazione o eruzione della pelle, consultare un medico.
P363 Lavare gli indumenti contaminati prima di indossarli nuovamente.
P391 Raccogliere il materiale fuoriuscito.

CONSERVAZIONE: P401 Conservare lontano da alimenti o mangimi e da bevande.

SMALTIMENTO: P501 Smaltire il prodotto / recipiente in accordo alle norme vigenti sui rifiuti pericolosi.

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI SUI PERICOLI: EUH401 Per evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.