Arysta

 

COADIUVANTE LIQUIDO

Carta d’identità

Composizione:

Sale sodico di Alchiletere Solfato puro g 28.73 (276.5 g/L)

Coadiuvanti q.b. a g 100

Formulazione: Liquido solubile (SL)

 

Registrazione:n. 15642 del 20/12/2012

 

Confezioni – Tanica: 5 lt.

Impieghi autorizzati

 

Colture

Modalità di impiego

Intervallo
di sicurezza

FRUMENTO (Tenero e Duro)

In miscela con Sulfoniluree (in formulazione WG) in miscela con triazolinoni, in post-emergenza della coltura, dalla 3° foglia alla fine dell’accestimento alla dose di 1-2 L/ha.

Deve essere rispettato l’intervallo di sicurezza del formulato miscelato con HYDRA PLUS

FRUMENTO (Tenero e Duro), ORZO, SEGALE, AVENA, TRITICALE

In miscela con  Sulfoniluree (in formulazione WG) da sole o in miscela tra loro, in post-emergenza della coltura, dalla 3°foglia al secondo nodo di levata alla dose di 1-2 L/ha.

In miscela con  Triazolopirimidine da sole o in miscela con sulfoniluree (in formulazione WG), in post emergenza della coltura, da inizio accestimento a inizio levata alla dose di 1 L/ha.

MAIS

In miscela con  Sulfoniluree (in formulazione WG) da sole o in miscela con derivati dell’acido benzoico in post-emergenza della coltura, dalla 2° alla 6° foglia alla dose di 1 L/ha

SOIA

In miscela con  Sulfoniluree (in formulazione WG) in post-emergenza della coltura, da 2-4 foglie vere alla dose di 1 L/ha

RISO

In miscela con  Sulfoniluree (in formulazione WG) e triazolopirimidine in post-emergenza della coltura, dalla 2° foglia al 4° livello di accestimento alla dose di 1 L/ha

Note applicative

CLP : H315 – H319 – H412 ATTENZIONE